News ed Eventi

 

Pagina in aggiornamento

 

Anno 2020


IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ELOGIA nZEB, IL LIVING LAB DEL DISTRETTO TECNOLOGICO STRESS

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel corso dell’intervento tenuto martedi 28 gennaio a Benevento in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università del Sannio, ha sottolineato il valore dell’edificio sperimentale a consumo energetico zero nZEB, realizzato dal Distretto Tecnologico Stress, nell'ambito del progetto di ricerca Smartcase.

Scarica la Rassegna Stampa 1 - 2


STRESS A MADRID PER IL WORKSHOP FINALE DEL PROGETTO EUROPEO RE4

IIl 14 gennaio 2020 si è tenuto il Workshop Finale del progetto RE4 (REuse and REcycling of CDW materials and structures in energy efficient pREfabricated elements for building REfurbishment and construction), di cui Stress è partner, dal titolo “BUILD A FULLY RECYCLED HOUSE? YES, WE CAN!”, presso il quartier generale di ACCIONA a Madrid. Obiettivo dell’iniziativa è stato promuovere e far conoscere i maggiori risultati di RE4, presso i principali portatori di interesse del settore delle costruzioni (istituzioni, imprese, e centri di ricerca). La giornata si è conclusa con la visita ad uno degli edifici dimostratori del progetto, realizzato con elementi prefabbricati prodotti fino al 100% con materie prime seconde provenienti dalle attività di costruzione e demolizione (construction and demolition waste - CDW) presso il demo park di ACCIONA. L’edificio si basa su un concept innovativo finalizzato al riuso, che permette di assemblarlo e disassemblarlo rapidamente per poi riutilizzare i vari componenti/elementi edilizi, una volta terminata la sua funzione. Ulteriori informazioni sull’evento sono disponibili sulla pagina web dedicata http://www.re4.eu/workshops.

Scarica il programma

 

 

Anno 2019


PIATTAFORME DIGITALI PER LA GESTIONE DELL'AMBIENTE COSTRUITO, il workshop organizzato da STRESS a SMAU NAPOLI 2019 

SMAU NAPOLI 12 – 13 dicembre 2019, Padiglione 6, Mostra d'Oltremare, viale J. F. kennedy 54, Napoli.

SMAU è la principale piattaforma di business matching in Italia nei settori dell’innovazione e delle tecnologie digitali per imprese e pubbliche amministrazioni locali. STRESS, promuovendo l’innovazione digitale quale elemento qualificante di una cultura e di una prassi manutentiva dell’ambiente costruito fondata sul controllo e la pianificazione, attraverso la realizzazione di prototipi ed azioni di dimostrazione e diffusione sul territorio, è chiamata a testimoniare la propria esperienza sugli ultimi trend digital, con un workshop dal titolo:

Piattaforme digitali per la gestione dell'ambiente costruito

venerdì 13 dicembre alle ore 10.00, Arena Regione Campania.

Nel corso del workshop sarà presentata in particolare la sperimentazione di tre piattaforme prototipali, PLANNER, GRISIS e MUST che STRESS sta sviluppando, e che hanno per oggetto rispettivamente l’ambito urbano, le reti infrastrutturali ed i centri storici.

Stress mette a disposizione dei propri ospiti un codice invito valido per la partecipazione gratuita a SMAU Napoli 2019 ed un link dedicato per la registrazione.

Scarica il codice invito

Registrati all'evento

Per saperne di più: smau.it/napoli19


ACCORDO STRESS-EAV 

Firmato l’Accordo di collaborazione STRESS-EAV per le attività dimostrative del progetto GRISIS. OGGI primo sopralluogo sul viadotto di Quarto. Grazie all’accordo sarà possibile procedere alla sperimentazione lungo una rete ferroviaria di un sistema di monitoraggio per l’allerta sismica immediata, basato su sensoristica diffusa a basso costo.

Per saperne di più: progetto-grisis.it


Convegno

ITALIA ANTISISMICA
Incentivi, modelli di intervento e abaco delle tecnologie
disponibili per ridurre il rischio sismico in Italia

Napoli, 5 dicembre 2019
ACEN Napoli – Piazza dei Martiri, 58 - ore 9:00

La tragica e costante manifestazione di eventi sismici del nostro paese ha riportato tra i temi centrali del dibattito sia scientifico che politico quello dell’estrema vulnerabilità del nostro territorio.
STRESS è invitata a parlarne oggi a Napoli, presso l'ACEN in Piazza dei Martiri, in uno dei 13  convegni territoriali organizzati da Cresme e ISI diretti ai professionisti del settore, alle imprese, agli amministratori pubblici, e ai singoli cittadini.

Scarica il programma del convegno


STRESS Scarl al  DIGITAL&BIM Italia

21/22  novembre 2019 - Bologna Fiere

Il 21 e 22 Novembre, STRESS Scarl sarà presente al DIGITAL&BIM Italia nell'area "Costruzioni 4.0 – Il teatro della trasformazione digitale". DIGITAL&BIM Italia è l'iniziativa italiana dedicata esclusivamente alla trasformazione del settore delle costruzioni attraverso la digitalizzazione, le tecnologie e l’innovazione.

Il giorno 22 novembre dalle ore 10.00 alle ore 13.00, vi aspettiamo nell'Arena "BIM, Parametric e Computational Design", dove si terrà il seminario dal titolo “La trasformazione digitale nel processo di riqualificazione del patrimonio esistente”  a cura di STRESS S.c.a.r.l.

Scarica la locandina del seminario

Per maggiori info: www.digitalbimitalia.it


PROSIT premiato al FORUM PA Sud tra migliori progetti per il Mezzogiorno finanziati dai fondi europei

Stress Scarl, ottiene il Riconoscimento di merito "per il particolare valore” del progetto PROSIT - PROgettare in SostenibilITà: qualificazione e digitalizzazione in edilizia, realizzato con il POR FESR Campania 2014-2020, nel corso di FORUM PA Sud, il Festival della Coesione per la sostenibilità, tenutosi a Napoli il 13 e 14 novembre 2019, presso il Campus dell’Università Federico II di San Giovanni a Teduccio.

“I progetti premiati rappresentano esempi di successo per lo sviluppo economico e sociale del Mezzogiorno, basato su principi di equità e sostenibilità.” – ha detto Carlo Mochi Sismondi, Presidente di FPA – “Uno sviluppo che passa necessariamente dall’innovazione tecnologica e dal contributo determinante dei fondi di Coesione, su cui è cruciale il coinvolgimento del Governo e dei territori in un’ottica di collaborazione aperta. Questo è il tema di FORUM PA SUD, che sta dando vita a un confronto vivo di tutti gli attori coinvolti per il rilancio del Mezzogiorno, e quindi dell’intero Paese, su come cogliere al meglio l’opportunità dei Fondi strutturali, sia quelli della programmazione in corso ancora da impegnare, che di quella futura 2021-2027, basata su criteri di sostenibilità dell’Agenda 2030”.


Progetto BIM-SPEED - INDUSTRY DAY Webinar

24  ottobre 2019 ore 10.00

Sei interessato a conoscere meglio i metodi e gli strumenti che BIM-SPEED sta sviluppando per facilitare l'adozione del BIM nei progetti di ristrutturazione residenziale al fine di aumentare il potenziale di risparmio energetico nei tuoi progetti?

Iscriviti al nostro primo WEBINAR INDUSTRY DAY il 24 ° ottobre alle 10:00

La registrazione è gratuita.

bim-speed.eu    Scarica il flyer     Registrati    


STRESS Scarl, in Collaborazione con Ordine Ingegneri Napoli e con il Patrocinio di Unione Industriali Napoli e Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia,

organizza il Workshop:

ECONOMIA CIRCOLARE E SOSTENIBILITÀ PER IL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

Le esperienze del territorio in ambito europeo

21 ottobre 2019, ore 16.00

Sala D’Amato - UNIONE INDUSTRIALI NAPOLI, Piazza dei Martiri 58, Napoli

La transizione verso un nuovo modello di economia di tipo “circolare”, efficiente nell’uso delle risorse e resiliente ai cambiamenti climatici, rappresenta la sfida epocale per garantire lo sviluppo in tutti i settori, ridurre al minimo l’impatto ambientale ed assicurare una crescita sostenibile ed inclusiva massimizzando i benefici sociali.
L’evento vuole rappresentare un’opportunità di confronto tra soggetti che, a vario titolo, potrebbero concorrere alla definizione di un sistema produttivo del settore costruzioni improntato sull’economia circolare, e un momento di condivisione di esperienze che si sono dimostrate significative in tal senso, tra cui in particolare tre progetti europei H2020 di ricerca industriale, due dei quali vedono Stress nel partenariato, sul tema delle Nuove tecnologie e strategie per lo sviluppo di elementi prefabbricati attraverso il riciclo ed il riuso di materiali da costruzione.

Scarica il programma

Rassegna Stampa

Comunicato Stampa 21/10/2019    ilmattino.it 22/10/2019    affaritaliani.it 23/10/2019 

Corriere del Mezzogiorno 28/10/2019

RAI 3 TGR Campania del 23/10/2019 - Guarda il servizio


SAIE BARI: una nuova edizione per il mercato del Centro e Sud Italia

24 – 26 ottobre 2019, ore 9.30 – 18.00, Fiera del Levante - Bari

SAIE BARI, un’occasione di business e networking, dove scoprire l’eccellenza di tutta la filiera delle costruzioni, attraverso percorsi dedicati ai temi chiave dell’innovazione, della sicurezza sismica, della sostenibilità e della trasformazione digitale e ad un ricco calendario di incontri e momenti formativi sviluppati sulle tematiche più strategiche dell’edilizia e dell’ambiente costruito 4.0. Tra questi il convegno organizzato da STRESS, CETMA, BRUNEL UNIVERSITY e FENIX, dal titolo

"Sustainable Constructions: Solutions from Circular Economy - joint workshop of RE4 & GREENINSTRUCT projects"

che si terrà il giorno 24 ottobre alle ore 9.00, presso SAIE Eccellenze (Nuovo Padiglione - K09).

Scarica il programma del RE4 & GREENINSTRUCT workshop

Registrati al RE4 & GREENINSTRUCT workshop


Stress Scarl partecipa al CAMPANIA DIGITAL SUMMIT

Il prossimo 26 settembre, a Napoli, presso il Polo Universitario San Giovanni a Teduccio, si terrà il “Campania Digital Summit”, la terza tappa del Progetto “Digital Summit Regionali”, dedicato allo stato dell’arte dello sviluppo e della trasformazione digitale.
Il Summit è organizzato da The Innovation Group, in collaborazione con il Consiglio Regionale della Campania, la Giunta Regionale della Campania e l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con l’obiettivo di accompagnare e promuovere l’innovazione nella Pubblica Amministrazione e nei sistemi territoriali, in collaborazione con i Governi Locali, le Associazioni imprenditoriali, le Università, i Centri di Ricerca e le Imprese.
Il “Campania Digital Summit” vuole essere un momento di confronto tra i soggetti attivi nell’innovazione istituzionale, organizzativa e tecnologica della Regione Campania, della PA locale, delle Imprese, dell’Università e della Ricerca, per Individuare, valutare, valorizzare e rendere pubbliche le migliori pratiche di sviluppo e di innovazione regionale, affinché siano conosciute a livello territoriale e nazionale ed operino in un contesto di collegamento e sinergia.
Stress è chiamata a testimoniare la propria esperienza, con un intervento del Presidente Ennio Rubino, nella Sessione Plenaria Conclusiva dal titolo "Le eccellenze dei territori e dell'industria campana verso l'economia del digitale".

Per saperne di più      Programma    Iscriviti all'evento


Esame visivo & Monitoraggio - Corso di preparazione per Certificazione 1° e 2° livello

(UNI EN ISO 9712:2012)

Il 9 luglio 2019 partiranno i corsi di preparazione per la Certificazione di 1° e 2° livello (UNI EN ISO 9712:2012) su Esame visivo & Monitoraggio, organizzati dal Distretto Stress e TecnoIn S.p.A., e patrocinati dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli. I corsi, svolti con metodologie standard e innovative, saranno tenuti da personale certificato 3° Livello RINA e da esperti scientifici ed accademici, presso il Polo di San Giovanni dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, Corso N. Protopisani 70 - San Giovanni a Teduccio, Napoli.

Per saperne di più


Stress S.c.ar.l. a Bruxelles per l'AMANAC Workshop 2019

Il 3 luglio 2019, STRESS ha partecipato al workshop “What kind of built environment for future generations?”, tenutosi a Bruxelles, in cui sono stati approfonditi i temi trattati da tre progetti appartenenti al cluster AMANAC: ReSHEALience (di cui Stress è partner), EnDurCrete e DACOMAT. Si è discusso di quanto questi progetti stiano contribuendo agli obiettivi di sostenibilità fissati dall’UE, volgendo l’attenzione su quali siano le sfide e le  opportunità offerte dai materiali cementizi innovativi per il settore delle costruzioni, cogliendo il punto di vista dei diversi attori coinvolti nello sviluppo e nella gestione di un’edilizia sostenibile.


Stress S.c.ar.l. partecipa a SMAU Bologna 2019

Nei giorni 6 e 7 Giugno 2019, Stess S.c.ar.l. ha partecipato all'Edizione Romagnola di SMAU, la principale piattaforma di business matching in Italia nei settori dell’innovazione e delle tecnologie digitali per imprese e pubbliche amministrazioni locali. Presso lo Stand A22 della Regione Campania, Stress ha incontrato i Visitatori della Fiera, nonché gli altri Espositori, presentando i contributi all'innovazione e i risultati finora raggiunti relativamente ai Progetti Europei di cui è partner, con particolare focus sui Progetti ReSHEALience, RE4, HyBuild, GreenInstruct e BIM Speed.


Premio PA sostenibile 2019 – II Edizione

100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 campani

Il 15 maggio, a FORUM PA sono stati premiati i 100 migliori progetti e prodotti candidati alla seconda edizione del “Premio PA sostenibile”, promosso da FPA in collaborazione con ASviS (Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile). Stress è stata premiata dalla Giuria di qualità per il progetto PLANNER, selezionato tra le 100 soluzioni più innovative nell’ambito “CITTÀ, INFRASTRUTTURE E CAPITALE SOCIALE”. Obiettivo del Premio è scoprire e dare visibilità alle migliori iniziative nate per aiutare l’Italia, e in particolare i singoli territori, ad affrontare le tante debolezze dell’attuale modello di sviluppo, scegliendo un sentiero di crescita sostenibile da percorrere fino e oltre il 2030.


RICICLO: CERCASI IDEE PER RECUPERO PLASTICA

Il Distretto STRESS supporta COREPLA organizzando un incontro con i ricercatori campani

Nuove strade per il riciclo e il recupero della plastica da imballaggio devono poter essere percorse da chiunque abbia buone soluzioni. Con questo obiettivo nasce la Call for Ideas lanciata da COREPLA rivolta al mondo della ricerca, delle aziende, alle startup e a tutti coloro che hanno una buona idea. L’iniziativa, supportata e co-organizzata dal Distretto Tecnologico Stress che opera nel settore della ricerca e dell’innovazione per le costruzioni sostenibili, è stata presentata oggi, presso il CESMA, all’interno del Campus di San Giovanni a Teduccio, dopo le tappe di  Milano e Bologna dello scorso anno. Corepla e Stress hanno l’obiettivo comune di stimolare la ricerca e  percorrere nuove strade per il riciclo e il recupero della plastica da imballaggio, promuovendo nuove soluzioni lungo tutta la filiera perché la sostenibilità è un gioco di squadra tra imprese, cittadini e Sistema Paese.

Per saperne di più vai su coreplacall.it


Il restauro diventa Smart: nasce a Napoli la prima scuola 4.0 in Italia

Il 10 gennaio 2019 è stata presentata a Napoli l’ITS  Academy Restauro 4.0, la prima istituzione stabile in Italia per la formazione di quadri tecnici, specializzati nelle tecnologie innovative applicate al restauro.
Il primo corso dell’ #Academy, co-finanziato da Miur e Regione Campania, partirà a gennaio e formerà “professionalità tecniche del restauro di edifici, parchi e giardini storici” modellate sui reali bisogni delle imprese, quindi immediatamente “occupabili”.
L’Academy è frutto di un accordo tra partner pubblici e privati: Fondazione Its Bact, Associazione Costruttori Edili di Napoli, Associazione nazionale imprese di difesa e tutela ambientale, Assoverde, il Distretto Stress e la società Tecno in spa.

Per saperne di più


Metodo SonReb - Corso di preparazione per Certificazione 2° livello (UNI EN ISO 9712:2012)

Il 9 gennaio 2019 partiranno i corsi di preparazione per la Certificazione di 2° livello (UNI EN ISO 9712:2012) sul METODO SONREB, organizzati dal Distretto Stress e TecnoIn S.p.A., e patrocinati dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli. I corsi, svolti con metodologie standard e innovative, saranno tenuti da personale certificato 3° Livello RINA e da esperti scientifici ed accademici, presso il Polo di San Giovanni dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, Corso N. Protopisani 70 - San Giovanni a Teduccio, Napoli.

Per saperne di più    

 


 

Anno 2018


 

Il Distretto Stress al SAIE 2018 con Federcostruzioni

Federcostruzioni sarà presente al SAIE di Bologna (17-20 ottobre 2018) con un’area dedicata al tema della messa in sicurezza e dell’efficientamento energetico del patrimonio immobiliare, con un particolare focus all’innovazione e agli strumenti digitali. Presso la Piazza “Eccellenza dell’Innovazione by Federcostruzioni” saranno presenti quattro centri di eccellenza per quanto riguarda la ricerca, l’innovazione e la digitalizzazione delle costruzioni tra cui il Distretto STRESS.

Per saperne di più     saiebologna.it


Internazionalizzazione del Sistema Regionale: consultazioni settoriali e manifestazioni di pre-interesse

Nell'ambito del "Programma pluriennale di azioni trasversali per l’internazionalizzazione”, di cui alla D.G.R.  n. 527/2017 - a valere sull'Asse 3, Obiettivo Specifico 3.4 - Azione 3.4.3 del POR FESR 2014-20 - la cui attuazione è stata affidata a Sviluppo Campania S.p.A., è prevista un'azione di ascolto del territorio finalizzata alla condivisione delle scelte e all’attuazione di una governance inclusiva, per far emergere i fabbisogni delle imprese del territorio..

Leggi tutto


La prima sperimentazione nZEB dell’Europa mediterranea arriva alla Tv svizzera

La prima sperimentazione nZEB dell’Europa mediterranea nata come dimostratore in scala reale del progetto di ricerca Smart Case del Distretto Tecnologico per le Costruzioni Sostenibili Stress, cattura l'attenzione della TV svizzera. L’nZEB di Benevento è un sito pilota, un laboratorio vivente che verrà ben presto abitato al fine di monitorare il reale fabbisogno energetico per testare eventuali nuove soluzioni capaci di massimizzare l’efficientamento energetico.

Guarda il servizio


Stress partecipa alla XI edizione di EnergyMed

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Stress partecipa ancora ad EnergyMed, “la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica”, che si terrà a Napoli, il 5, 6 e 7 Aprile 2018, presso la Mostra d 'Oltremare.


Premio ITALIADECIDE con menzione speciale per nZEB

Lunedì 12 Febbraio 2018, alle ore 11, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, della Presidente della Camera, Laura Boldrini, di Federica Mogherini, Alta rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, si è svolta nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, la presentazione del Rapporto 2018 di Italiadecide "Civile e militare - Tecnologie duali per l'innovazione e la competitività". L'introduzione è stata di Luciano Violante, Presidente dell'associazione Italiadecide. Nel corso dell'evento, è stato consegnato il Premio “Amministrazione, Cittadini, Imprese” istituito dall’associazione, con il patrocinio del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, destinato, per l’anno 2018, ai dipartimenti universitari d'indirizzo ingegneristico che meglio hanno saputo valorizzare il ruolo della ricerca scientifica nel cruciale settore dell’energia e dell’ambiente, rendendo conoscibili concreti esempi di una pubblica amministrazione che risponde positivamente ai cittadini e alle imprese. Il Dipartimento di Ingegneria dell’Università del Sannio riceve una delle 5 menzioni speciali, per nZEB, l’edificio ad energia quasi zero, realizzato come dimostratore del progetto Smart-case, attuato dal Distretto Tecnologico Stress.

Guarda il video


Il Distretto Stress e l’Università degli Studi del Sannio sperimentano l’efficientamento energetico con un dimostratore in scala reale

“Taglio del nastro” a Benevento martedì 16 gennaio 2018, alle ore 11,00, in via San Pasquale, presso le residenze universitarie Unisannio (Complesso ex iPai) dove sarà inaugurato l’edificio sperimentale nZEB (nearly Zero Energy Building), realizzato dal Distretto Stress in collaborazione con l’Università degli Studi del Sannio.
L’ edificio nZEB, che nasce come intervento dimostratore in scala reale del progetto di ricerca Smart Case,  attuato dal Distretto tecnologico STRESS, costituisce uno dei primi test di questo tipo in Italia meridionale, attraverso il quale verranno messe a sistema innovative metodologie progettuali, costruttive e impiantistiche, un asset significativo che Stress lascia sul territorio campano, e che potrà essere utilizzato come volano per ulteriori progetti di ricerca in tema di efficienza energetica in edilizia in climi mediterranei.

 

RAI 3 TGR Campania del 18/01/2018 - Guarda il servizio

 

Rassegna Stampa

Il mattino 17/01/2018    Roma 17/01/2018    Il Sannio 17/01/2018

repubblica.it 17/01/2018  ilmessaggero.it17/01/2018  piumezzogiorno.it 17/01/2018   ilmattino.it 16/01/2018    ottopagine.it 16/01/2018   ansa.it S&T16/01/2018      ansa.it 16/01/2018     ildenaro.it 16/01/2018  dodicimagazine.it 16/01/2018     affaritaliani.it 16/01/2018 ilquaderno.it 16/01/2018  magazine3D.it 16/01/2018      dodicimagazine.it 15/01/2018   ilmattino.it 10/01/2018    ildenaro.it 10/01/2018 

 


 

Anno 2017


 

Stress vince come eccellenza il Premio Innovazione SMAU 2017

Il 14 e 15 dicembre, Stress parteciperà a SMAU Napoli 2017. Giovedì 14 dicembre 2017 dalle ore 12.00 alle ore 13.00 sarà presente in Studio TV ai TAVOLI TEMATICI RIS3 CAMPANIA (Tavolo TURISMO, SMART COMMUNITES, BENI CULTURALI ED EDILIZIA SOSTENIBILE).
Nel corso della manifestazione sarà inoltre premiata come eccellenza del Premio Innovazione SMAU. Il caso di successo sarà presentato durante il Live Show venerdì 15 dicembre dalle ore 14.30 alle ore 15.20 in Studio TV, e riguarderà la “Mappatura 3D per la copertura lignea del Museo Archeologico Nazionale di Napoli”.

Per saperne di più    Guarda il video


"Stress come best practice nella ricerca GreenItaly 2017..." (ndr Domenico Sturabotti, Direttore Fondazione Symbola) 

Siamo lieti di comunicare che la nostra realtà, Stress, è stata citata all'interno del rapporto annuale GreenItaly, una delle più autorevoli analisi sulla green economy italiana.

Giunta alla sua ottava edizione, la ricerca è realizzata da Fondazione Symbola e Unioncamere, quest'anno in collaborazione con CONAI e con il contributo di Ecopneus, e patrocinata dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Il rapporto è stato presentato alla stampa alla presenza del Ministro Carlo Calenda, con il presidente Symbola Ermete Realacci e con il presidente Unioncamere Ivan Lo Bello.

La ricerca è ora consultabile e scaricabile online sul sito di Symbola al seguente link

http://www.symbola.net/html/article/greenitaly2017


Stress vince il premio BIM&DIGITAL Award 2017 presso il SAIE di Bologna

STRESS va in finale e vince il premio BIM&DIGITAL Award 2017 presso il SAIE di Bologna nella categoria "VI - Interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio", con il progetto "Historic Building Information Modelling del sistema di coperture lignee settecentesche nel Salone della Meridiana, presso il Museo Archeologico di Napoli, MANN".

digitalbimitalia.it


Riqualificazione degli edifici: il ruolo del professionista per l’efficienza energetica, ambientale e strutturale. Focus su Sisma bonus ed Eco bonus

Se ne è parlato a Nola, nella Sala Congressi Nusco SpA, Lunedì 11 Settembre ultimo scorso, in un convegno organizzato dall'Ordine degli Ingegneri di Napoli, a cui Stress ha partecipato con un intervento del Presidente Ennio Rubino su Tecnologie, trasferimento tecnologico e mercato delle costruzioni, nell'era di "Industria 4.0".

Scarica il programma


Firmati i due accordi quadro "DIFESA - UNIVERSITA' FEDERICO II - STRESS" promossi dalla Struttura di Progetto Energia per coordinare le attività delle Forze Armate nel settore Energetico

Firmati i due accordi quadro di collaborazione  alla Federico II, dal Sottosegretario di Stato alla Difesa, Gioacchino Alfano, dal Rettore Gaetano Manfredi per l'Ateneo federiciano e dal  Presidente Ennio Rubino per il Consorzio interistituzionale Stress - Sviluppo Tecnologico e Ricerca per l'Edilizia sismicamente Sicura ed ecoSostenibilie, per la definizione e l'attuazione di progetti di attività di ricerca, di consulenza tecnico-scientifica e di formazione nel settore energetico.
Gli accordi, sono stati promossi dalla Struttura di Progetto Energia, istituita dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti, proprio, per coordinare le attività delle Forze Armate nel settore Energetico

Leggi di più e guarda la gallery

Guarda il video


ENERGIA: firma di due accordi DIFESA-UNIVERSITA' FEDERICO II-STRESS

Venerdì 21 luglio 2017, alle 10, presso la Sala del Consiglio dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, in corso Umberto I 40, il Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano sottoscriverà due accordi quadro di collaborazione con l'Ateneo Federiciano e il Distretto Stress - Sviluppo Tecnologia e Ricerca per l'Edilizia sismicamente Sicura ed ecoSostenibile - riguardanti la definizione e l'attuazione di progetti di attività di ricerca, di consulenza tecnico-scientifica e di formazione nel settore energetico.

Scarica il comunicato stampa


SICUREZZA E SOSTENIBILITÀ DELL’AMBIENTE COSTRUITO NELL’ERA DELLA CONVERGENZA DIGITALE

27 giugno 2017, ore 09.30
Complesso monumentale di San Marcellino e Festo
Largo San Marcellino 10, 80138 - Napoli

Il 27 giugno u.s., è stata promossa da Stress  una discussione sull’importanza dell’innovazione per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità che il pianeta ci chiede e che rappresentano un volano per il rilancio di un settore strategico come quello delle costruzioni per lo sviluppo e la crescita del nostro paese, presentando le azioni più significative condotte a livello regionale, nazionale e internazionale.

Scarica il programma

Guarda il video

STRESS - Un percorso lungo 7 anni - 2010 - 2017

Rassegna stampa

TGR Campania 03/07/2017    Repubblica TV 29/06/2017

ilmattino.it 27/06/2017    pupia.tv 27/06/2017    puntostabianews.it 23/06/2017    corriere.it 17/06/2017

Ateneapoli 14/07/2017   Il Denaro 01/07/2017    ANSA 27/06/2017    Repubblica 27/06/2017    Il Mattino 25/06/2017


NUOVA "AREA TECNOLOGICA” E “BIGLIETTERIA 4.0”

del Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche dell’Università Federico II di Napoli

Opening
15 giugno 2017, ore 16.00

Museo di Fisica, via Mezzocannone 8, 80100 - Napoli

Giovedì 15 giugno, alle ore 16,00, in via Mezzocannone 8 a Napoli, sarà inaugurata la nuova “Area Tecnologica” e la “Biglietteria 4.0” del Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche dell’Università Federico II di Napoli a cui afferiscono i Musei di Mineralogia, Zoologia, Antropologia, Paleontologia e Fisica che custodiscono oltre 300.000 reperti  in più di 3.500 mq di spazio.
“L’area tecnologica” e la “Biglietteria 4.0” realizzate dal Distretto STRESS in collaborazione con il Centro Musei dell’Università Federico II, contribuiranno ad attuare la volontà dell’Università Federico II di enfatizzare la centralità del proprio patrimonio culturale attraverso azioni di potenziamento delle sue strutture e l’impegno del Centro nella cura, custodia, valorizzazione e incremento del proprio patrimonio museale.

Scarica la locandina

Guarda video, foto e interviste da ilmattino.it


THE CHANGING ARCHITECT

L'innovazione tecnologica per la svolta digitale

International meeting
18 maggio 2017, ore 09.30 - 17.30

Centro Congressi Federico II, via Partenope 36, Napoli

Il prossimo 18 maggio Stress parteciperà al convegno internazionale "The changing architect - L'innovazione tecnologica per la svolta digitale".
Il convegno, che prevede una sessione mattutina ed una pomeridiana, si inserisce all'interno dell'ampio dibattito sulle dinamiche di trasformazione identitaria del progettista, nel quadro dei fenomeni di digitalizzazione e smaterializzazione dei processi attualmente in atto, sullo sfondo della cosiddetta Quarta Rivoluzione Industriale.

E' stata attivata procedura per il riconoscimento di CFP agli architetti ed ingegneri partecipanti.

Scarica il programma


FORMARE PER INNOVARE NELLE COSTRUZIONI

Evento
28 aprile 2017

CeSMA, Corso Protopisani 17, Napoli

“Formare per innovare nelle costruzioni” è l'evento organizzato da Stress per presentare i risultati dei progetti formativi e fare una riflessione riguardo l’individuazione delle tematiche più strategiche per il settore dell’edilizia sostenibile, al fine di delineare percorsi idonei per le nuove professioni, utili all’intera filiera delle costruzioni.

L’evento, che si terrà presso il Polo di Ingegneria di Napoli, sarà organizzato in una sessione mattutina dedicata alle attività di formazione realizzate e coordinate dal Distretto Tecnologico per le costruzioni sostenibili – STRESS, in occasione della chiusura dei progetti di alta formazione finanziati dal MIUR nell’ambito del PON Ricerca e Competitività 2007 – 2013, ed in un workshop pomeridiano in cui si illustreranno le esperienze innovative maturate nell’ambito delle attività del tavolo innovazione del  Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze nell'area delle costruzioni - CSSC Edil-lab, i cui soci sono Stress, Acen e diverse imprese di costruzione.

Per l'intera durata del convegno sarà allestito uno spazio espositivo dei lavori dei discenti svolti durante l'affiancamemto al personale impiegato nelle attività di ricerca.

E' stata attivata procedura presso il CNAPPC e presso l'OIN per il riconoscimento di CFP agli architetti ed ingegneri partecipanti.

Scarica il programma

Comunicato Stampa


INNOVATION VILLAGE

Evento
06-07 aprile 2017
Mostra d'Oltremare, Padiglione 6, via J. F. Kennedy 54, Napoli

Innovation Village intende favorire processi di open innovation fra i produttori dell’innovazione (imprese ed enti di ricerca) e i potenziali utilizzatori, tra cui imprese, start up, professionisti. Nel percorso espositivo di Innovation Village gli innovatori presenteranno proposte, progetti e tecnologie al confronto con i visitatori.
Il format dell’evento si basa su una piattaforma di matching che presenterà l’offerta di tecnologie di partner ed espositori e consentirà alle PMI, a nuove start up, ma anche a giovani, a professionisti di prenotare incontri one-to-one per verificare l’interessa ad utilizzare le innovazioni e le tecnologie proposte.
Oltre gli incontri one-to-one, la manifestazione prevede un ricco programma di incontri, workshop, tavoli di lavoro, ai quali si potrà accedere liberamente.
L’edizione 2017 della manifestazione sarà caratterizzata sul tema portante delle nuove frontiere dell’Industria 4.0, le opportunità che in tale contesto si aprono per imprese consolidate e nuove attività professionali e imprenditoriali. Tale tema sarà declinato nei focus centrali:
Manifattura Digitale / Edilizia / Agri-food / Tecnologie per la salute / Blue Growth / Beni culturali e industria creativa business.

STRESS, che parteciperà all’edizione 2017 della manifestazione, ha curato l’organizzazione del convegno:

“Svolta digitale in edilizia: dal rilievo alla produzione e valorizzazione”

che si terrà il 6 Aprile dalle 12.00 alle 14.00 nella sala WATT del padiglione 6 della Mostra d’Oltremare di Napoli.

Scarica il programma

www.innovationvillage.it

 


 

Anno 2016


 

SMAU NAPOLI 2016

Evento
15-16 dicembre 2016
Mostra d'Oltremare, Padiglione 6, via J. F. Kennedy 54, Napoli

Il 15 e 16 dicembre, STRESS parteciperà presso la Mostra d’Oltremare di Napoli a SMAU, la più grande piattaforma in Italia di incontro e primo contatto sui temi dell’innovazione per imprese e pubbliche amministrazioni, dove saranno presenti startup, incubatori e acceleratori, imprese innovative, vendor digital.

STRESS avrà a disposizione uno spazio all’interno dell’area istituzionale di Regione Campania e parteciperà al Corporate Meeting che si terrà giovedì 15 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 16:50 nello Studio TV del Padiglione 6 della Mostra D’Oltremare, in cui si avrà occasione di presentare il distretto ad una platea di imprese, startup innovative e amministratori pubblici presenti in fiera, con l'obiettivo di creare occasioni concrete di business.

STRESS riceve il Premio Innovazione 2016 a SMAU Napoli per l’nZEB, significativa esperienza sperimentale per la definizione di standard e linee di indirizzo per la realizzazione di edifici ad energia quasi zero in climi mediterranei.


 

TECHNOLOGICAL AND ENVIRONMENTAL DESIGN FOR NEARLY ZERO ENERGY BUILDING IN MEDITERRANEAN CLIMATE

Convegno Internazionale
14 dicembre 2016 - ore 14.30
Centro Congressi Federico II, via Partenope 36, Napoli

Il Convegno “Progettazione tecnologica e ambientale per Nearly Zero Energy Building in clima mediterraneo” presenta alcuni degli esiti del progetto di ricerca SMART CASE “Soluzioni innovative multifunzionali per l’ottimizzazione dei consumi di energia primaria e della vivibilità indoor nel sistema edilizio” (ponrec 2007/2013) in riferimento alle linee di ricerca europea relative all’efficienza e all’efficientamento energetico quali elementi centrali del dibattito scientifico internazionale.

Scarica il programma


 

RE4 - “REuse and REcycling of CDW materials and structures in energy efficient pREfabricated elements for building REfurbishment and construction”

Kick off meeting
15 settembre 2016

ll 15 settembre 2016 si è tenuto il primo meeting del progetto Europeo RE4  finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma per la Ricerca e l’Innovazione Horizon 2020.
Il progetto RE4 - “REuse and REcycling of CDW materials and structures in energy efficient pREfabricated elements for building REfurbishment and construction” - in cui STRESS sarà coinvolta in numerose attività di ricerca e sviluppo sperimentale, avrà una durata di 42 mesi e si pone l’obiettivo di sviluppare elementi prefabbricati contenenti un’elevata percentuale di materiali riciclati provenienti dalla demolizione e dalla costruzione degli edifici. Si punterà quindi, a realizzare edifici di nuova costruzione ed a riqualificare l’esistente attraverso l’adozione di soluzioni e metodologie sostenibili ed energeticamente efficienti con l’obiettivo di mitigare l’impatto ambientale dell’industria delle costruzioni.


 

TECHNOLOGICAL AND ENVIRONMENTAL DESIGN FOR CLIMATE CHANGE ADAPTATION IN URBAN AREAS

Convegno Internazionale
20 luglio 2016 - ore 09.00
Aula Gioffredo, Dipartimento di Architettura, Palazzo Gravina,  Via Monteoliveto 3, Napoli

Il convegno è stato organizzato dal DiARC -Dipartimento di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, da Stress Scarl - Distretto ad Alta Tecnologia per l'Edilizia Sostenibile, dal SITdA - Società Italiana della Tecnologia dell'Architettura, con il patrocinio dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia,  nell'ambito delle attività del Progetto di Ricerca Metropolis - Metodologie e tecnologie integrate e sostenibili per l'adattamento e la sicurezza di sistemi urbani.

 

È stata attivata la procedura di riconoscimento di CFP per architetti presso il CNAPPC

Scarica il programma


 

WORKSHOP ON LIGHTWEIGHT STEEL DRYWALL
CONSTRUCTIONS IN SEISMIC AREAS

07 luglio 2016 - ore 09.00
Aula Magna - Centro Congressi Fedeico II - Via Partenope, 36 -  NAPOLI 

l giorno 7 luglio 2016 si terrà presso il Centro Congressi di via Partenope a Napoli, il workshop conclusivo del progetto Europeo "ELISSA - Energy Efficient LIghtweight-Sustainable-SAfe-Steel Construction", al quale ha partecipato la STRESS scarl in collaborazione con altre Università Europee (Federico II, NTUA e Ulster), centri di ricerca (Woelfel Beratende Ingenieure, ZAE Bayern) ed importanti produttori nel settore delle costruzioni a secco realizzate con strutture leggere in acciaio (COCOON, Knauf, VA-Q-TEC e Farbe).

Obiettivo del progetto è stato lo studio e lo sviluppo di sistemi a secco in acciaio, leggeri e prefabbricati, in grado di garantire elevati standard prestazionali nei confronti dell’isolamento termico, della risposta sismica, del controllo delle vibrazioni e della resistenza al fuoco. Il workshop, in particolare, si pone l'obiettivo di sintetizzare i principali risultati raggiunti durante le attività di ricerca e sviluppo sperimentale condotte nell'ambito del progetto e sarà preceduto da una prova su tavola vibrante di un prototipo in scala reale di edificio di due piani (ELISSA house) realizzato presso il laboratorio della Federico II di Napoli.

Scarica il programma



ilCartastorie, museo dell'Archivio Storico del Banco di Napoli

presenta

LE SALE DELLA MUSICA

23 giugno 2016 - ore 18.00
Fondazione Banco di Napoli - Via Tribunali, 213 - 80139, NAPOLI 

Giovedì 23 giugno, alle ore 18.00, nella sede della Fondazione Banco di Napoli (via Tribunali, 213), si terrà l’inaugurazione delle Sale della musica, due spazi multimediali che hanno l’obiettivo di valorizzare e divulgare una parte dell’enorme patrimonio di informazioni custodito nell’Archivio storico del Banco di Napoli, il più grande archivio storico bancario del mondo che, in 330 stanze, ospita un’immensa città di carte, custode di 17 milioni di voci che svelano insoliti aspetti di economia quotidiana e centinaia di migliaia di vicende di personaggi celebri o ignoti di Napoli e di tutto il Mezzogiorno, dalla metà del 1500 ad oggi.

L’iniziativa, che si inserisce nel progetto IlCartastorie (il museo dell’Archivio), si aggiunge al percorso multimediale Kaleidos inaugurato a marzo, ed è stata realizzata nell’ambito del progetto “SENECA: Sensi e Vibrazioni, Musica e New Media tra Cultura E Territorio”, di cui è capofila il Distretto Tecnologico STRESS che, con il suo team di ricercatori, esperti e con il contributo dei soci ha messo a sistema un network virtuoso di attori diversi. Stress si è avvalso della partnership di primarie imprese del settore, ETT spa e Nexsoft spa, e di enti di ricerca pubblici quali l’Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del CNR ed il Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

Dopo il saluto inaugurale del presidente della Fondazione Banco di Napoli, Daniele Marrama, e del presidente di Stress Sc.a.r.l., Ennio Rubino, alle 18.45 il chitarrista classico e docente di fama internazionale Micki Piperno (che ha collaborato alla produzione musicale dell’allestimento) terrà un concerto nel cortile di Palazzo Ricca.

Protagonisti delle due Sale che saranno inaugurate giovedì sono, in particolare, Angelo Carasale, l’impresario che costruì il Real Teatro di San Carlo di Napoli e “correntista” degli antichi banchi pubblici partenopei, e i compositori Verdi, Donizetti, Cimarosa, Paisiello e Pergolesi. Le loro storie vengono raccontate con strumenti in cui si fondono arti e nuove tecnologie, con l’obiettivo di promuovere innovative esperienze di fruizione museale in cui i visitatori vengono coinvolti attraverso schermi touch, proiezioni interattive e suggestivi supporti multimediali.

Un nuovo allestimento che permetterà ai napoletani e ai turisti di arricchire la propria conoscenza della storia di Napoli facendo risuonare, ancora oggi, la tradizione musicale partenopea, conosciuta in tutto il mondo.

Scarica l'invito all'Opening

Scarica l'invito al Concerto

Per saperne di piu:

Vai alla pagina del progetto Seneca

Val al sito dell'Archivio storico del Banco di Napoli - ilCartastorie

Rassegna stampa

ilmattino.it 20/0672016   corriere.it 25/06/016   ansa.it 26/06/2016   repubblica.it 26/06/2016

Il mattino 24/06/2016

TGR Campania 28/06/2016


 

Consorzio TRE con STRESS e AMRA nell'ambito delle attività del tavolo Innovazione di Edil-Lab

organizzano il workshop

INNOVAZIONE PER LA PROGETTAZIONE & IL CANTIERE

21 giugno 2016 - ore 14.00
Aula Magna Ordine Ingegneri - Via del Chiostro 9, Napoli

Ai partecipanti verranno rilasciati n.3 CFP. Numero massimo di partecipanti: 80

Scarica il programma


 

Associazione Rete Italiana LCA

presenta

LIFE CYCLE THINKING, SOSTENIBILITÀ ED ECONOMIA CIRCOLARE  

23-24 giugno 2016
Sala Sergio Bandini - via Boccaccio 22, Ravenna

Tema del Convegno è il ruolo del Life Cycle Thinking nel supportare le scelte operative e strategiche verso la sostenibilità, nella definizione e valutazione di prodotti/processi/servizi ambientalmente e socialmente sostenibili e nell’implementazione dell’economia circolare.
STRESS parteciperà con la presentazione delle analisi LCA condotte in vari progetti Nazionali ed Europei: PROVACI, METRICS, BIOCORIN, ELISSA e DAPHNE

Scarica il programma


 

Convegno CrOSSBOW - smart COmmunities and Social challengeS – a Bridge Over the World

CONOSCENZA E TECNOLOGIA: STRUMENTI PER POLITICHE DI SVILUPPO ALL'ESTERO

16 giugno 2016, ore 15.30
Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa - Sala Convegni
Traversa Pietrarsa - 80146 Napoli

L’evento, oltre a presentare l’approccio e i risultati dello studio sull’internazionalizzazione del Distretto condotto da Deloitte Consulting e Studio Tributario e Societario, vuole aprire una riflessione sull’intreccio virtuoso fra conoscenza e tecnologia come strumenti di base per politiche di sviluppo all'estero con possibili ritorni socio economici per il paese.

Scarica il programma

Ai partecipanti registrati sarà consegnata copia del Report redatto dagli esperti Deloitte

Maggiori informazioni al sito www.progetto-crossbow.it

Rassegna stampa

TGR Campania 28/06/2016


 

PIETRE E MEMORIE
Resilienza materiale e sociale dei centri storici

Seminario di studi
16 maggio 2016, ore 15.00
DiARC - Dipartimento di Architettura
Sala Rari Bibliotca Area Architettura, Palazzo Gravina, I piano, Via Monteoliveto 3, Napoli

Il seminario rientra nelle attività del gruppo Metrics che hanno come oggetto la messa a punto di metodologie per la valutazione e l’incremento  della  resilienza dei centri storici. Accanto alla elaborazionedi dispositivi volti a preservare la struttura fisica degli insediamenti – monumenti, tessuto edilizio, spazi –, il gruppo di ricerca ha sviluppato uno studio sulle interconnessioni fisiche e sociali del tessuto insediativo, al fine di sviluppare uno strumento potenzialmente efficace per arricchire le conoscenze del sistema sociale caratterizzante i centri storici.

Scarica il programma


 

Consiglio Centrale congiunto Giovani Imprenditori di Confindustria e Ance

presenta

IMPRESARTE

Reggia di Caserta / Scavi di Pompei
29 aprile 2016, Caserta / 30 aprile 2016, Pompei

Valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale italiano significa al tempo stesso tutelare la nostra storia e le nostre tradizioni, innovare e dare opportunità. Giovani Imprenditori di Confindustria e Giovani dell’Ance hanno deciso di dare luogo ad un evento che abbia un focus proprio sulla valorizzazione della cultura nelle sue diverse sfaccettature e alle strategie e prospettive da poter mettere in campo per una reale generazione di valore dell’immenso patrimonio artistico, pubblico e privato, del nostro Paese, tema su cui Stress, che parteciperà all'evento con un intervento del Presidente Ennio Rubino, si pone nuovamente come interlocutore privilegiato. Tutto questo nelle splendide cornici della Reggia di Caserta e di Pompei, siti artistici di interesse culturale unici al mondo

Scarica il programma


 

APPROCCI INTEGRATI PER L’ANALISI E IL RECUPERO DEI CENTRI STORICI TRA MORFOLOGIA E COSTRUZIONE

Seminario di studi
Giovedì 7 aprile 2016, ore 9.00
DiARC - Dipartimento di Architettura
Sala Rari Bibliotca Area Architettura, Palazzo Gravina, I piano, Via Monteoliveto 3, Napoli

Scarica il programma


 

Stress presenta

EDIFICI A ENERGIA QUASI ZERO IN CLIMI MEDITERRANEI

Convegno
Sabato 2 aprile 2016, ore 9.30
EnergyMed 2016 - Sala Partenope, Padiglione 5, Mostra d'Oltremare, Napoli

Con questo evento Stress si pone nuovamente come interlocutore privilegiato sul tema degli nZEB in climi mediterranei, tema che riscuote crescente e trasversale interesse in virtù delle recenti prescrizioni introdotte nella legislazione italiana in recepimento delle direttive europee.

Agli ingegneri che parteciperanno all'incontro saranno riconosciuti 2 crediti formativi. La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 09.30.

Maggiori informazioni sul sito www.progetto-smartcase.it

Scarica il programma

Guarda l'intervista al Presidente di Stress Ennio Rubino


 

Le sfide della sostenibilità ambientale raccolte da Stress

A BENEVENTO IL PRIMO  NEARLY ZERO ENERGY BUILDINGS DEL SUD

La realizzazione dell'edificio nZEB è frutto dell'accordo di collaborazione siglato tra Stress e l'Università degli Studi del Sannio nell'ambito del Progetto di Ricerca Smart Case

TGR Campania 22/02/2016   La Repubblica 26/02/2016     TGR Campania 26/02/2016     Il Sole 24 Ore 03/03/2016  

Maggiori informazioni sul sito www.progetto-smartcase.it


 

NEARLY ZERO ENERGY BUILDINGS APPLICATION IN MEDITERRANEAN CLIMATES 

Convegno
Venerdì 29 Gennaio 2016, ore 9.30
Unione Industriali Napoli - Piazza dei Martiri 58, Napoli

Tecnologie e soluzioni innovative per la realizzazione di Edifici nZEB (nearly Zero Energy Building) saranno al centro del convegno "Nearly Zero Energy Buildings Application in Mediterranean Climates", organizzato dal Distretto Tecnologico STRESS, dall'Università Federico II di Napoli e dall'Università degli Studi del Sannio. Attraverso il confronto tra industrie leader di settore, mondo della ricerca e associazioni di categoria, verranno presentate alcune delle soluzioni più avanzate sul tema dell'efficienza energetica del sistema edificio-impianti, mediante l'illustrazione di esempi concreti in fase di realizzazione in Campania. Il convegno sarà inoltre l'occasione per presentare l'accordo di collaborazione siglato tra Stress e l'Università degli Studi del Sannio nell'ambito del Progetto di Ricerca Smart Case, che prevede la realizzazione di un edificio dimostratore ad energia quasi zero (nZEB).

Agli ingegneri che parteciperanno all'incontro saranno riconosciuti 4 crediti formativi. La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 09.30.

Maggiori informazioni sul sito www.progetto-smartcase.it

Scarica il programma

Corriere del Mezzogiorno 29/01/2016    Metropolis 29/01/2016    Roma 30/01/2016   Il Sannio 30/01/2016     

Mattino BN 31/01/2016     Corriere del Mezzogiorno 31/01/2016    Mattino NA 01/02/2016

adnkronos.com     ildenaro.it    ansa.it    corrieredelmezzogiorno.corriere.it   quotidianocasa.it

a-realestate.it  ilroma.net  ilsudonline.it  ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com


 

L'ARTE DEL COSTRUIRE IN CAMPANIA TRA RESTAURO E SICUREZZA STRUTTURALE

a cura di Renata Picone e Valentina Russo

Seminario di studi e mostra
Giovedì 28 Gennaio 2016, ore 9.30
Dipartimento di Architettura, Aula Gioffredo, Palazzo Gravina, via Monteoliveto 3, Napoli

Il seminario, organizzato dal DiARC (Dipartimento di Architettura) dell'Università di Napoli Federico II e da STRESS, rappresenta una tappa intermedia di disseminazione dei risultati della ricerca condotta nell'ambito del progetto METRICS - Metodologie e tecnologie per la gestione e riqualificazione dei centri storici e degli edifici di pregio, ed intende costituire la sede per una riflessione sul rapporto tra le fasi di conoscenza dell’arte del costruire nell'architettura e negli aggregati storici, con l'interpretazione dei fattori di vulnerabilità strutturale, e gli esiti operativi nel progetto e nel cantiere di restauro.

La frequenza al seminario darà diritto a crediti formativi (CFP)

Scarica il programma 


 

 

LE AZIENDE CAMPANE SI PREPARANO ALLE OPPORTUNITÀ DI HORIZON 2020

Presentazione della ricerca
Lunedì 25 Gennaio 2016, ore 15.00
Unione Industriali Napoli
Piazza dei Martiri, 58 - Napoli

Il 25 Gennaio, presso la sede dell'Unione Industriali di Napoli, Stress è invitata a partecipare alla tavola rotonda, cui prenderà parte il presidente Ennio Rubino, che si articolerà a valle della presentazione dello ricerca “Le aziende campane si preparano alle opportunità di Horizon 2020”, a cura dell' Unione industriali Napoli e della Camera di Commercio di Napoli

Scarica il programma 

 


 

Anno 2015


 

 METRICS formazione


Pubblicazione BANDO DI SELEZIONE per l’assegnazione di n. 18 borse di studio nell’ambito del Progetto di Formazione Metrics – Tecnici di ricerca da impiegarsi nel settore della valutazione della sicurezza, della gestione e della riqualificazione sostenibile dei centri storici.
Progetto autorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del Programma Operativo Nazionale e Competitività 2007 – 2013 con Decreto Dirigenziale del MIUR n.1351 del 09/04/2014 ( Cod. Identificativo PON03PE_00093_5/F1 ).

TERMINE ULTIMO PRESENTAZIONE DOMANDE: 9 Ottobre 2015

Vai al Progetto di Formazione e scarica il Bando

www.formazione.progetto-metrics.it

ULTIMI AGGIORNAMENTI

12/01/2016 – Sono state pubblicate le graduatorie definitive  delle selezioni dei candidati per il profilo SK1 e SK2

19/11/2015 - Sono stati pubblicati i calendari per le selezioni dei candidati per i profili SK1 e SK2

Selezioni SK1, lunedì 23 novembre 2015

Selezioni SK1 - SK2, mercoledì 25 novembre 2015

Selezioni SK2, lunedì 30 novembre 2015


 

Progetti Europei FP7

DAPhNE & SUS-CON "Succes Story"

Grande successo  per i progetti Europei Daphne-Development of Adaptive ProductioN system for Eco-efficient firing processes  e Sus-con-SUStainable, innovative and energy-efficient CONcrete, based on the integration of all-waste materials, definiti dalla Commissione Europea  due “Success Story” per  gli eccellenti risultati raggiunti. I progetti sono stati portati avanti rispettivamente da Stress e dal suo partner Consorzio TRE.

Per approfondimenti


 

Roadshow SMAU 2015

SMAU NAPOLI

Grande successo della partecipazione del Distretto Stress alla terza edizione di SMAU NAPOLI 2015, l'evento dedicato all'innovazione per le imprese e le amministrazioni locali che si è concluso con un boom di presenze, mettendo in scena in due giorni eccellenze innovative, Startup, Distretti, Aggregati, Cluster, Acceleratori e fornitori di tecnologie digitali.

BGR - Buongiorno Campania - 10/12/2015     TGR Campania - 10/12/2015    ilmattino.it    Corriere della sera 15-12-2015   triwu.it


 

CARAFAGIUSTINIANI - EXPO 2015

16-22 Dicembre 2015
Auditorium Istituto Carafa Giustiniani, Piazza L. Sodo, Cerreto Sannita

L’evento prenderà il via il prossimo 16 dicembre e prevede una settimana all’insegna dell’arte, musica, economia, ambiente, moda, tecnologia, industria e artigianato. Il Distretto Stress, oltre a far parte della Partnership organizzativa, nel corso dell'evento parteciperà ai convegni:

Valorizzazione e fruizione turistica dei beni culturali e ambientali

giovedì 17, ore 11.30 - convegno a cura di GAL Titerno, in collaborazione con STRESS Scarl, Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili, Università del Sannio, Università Suor Orsola Benincasa e Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali (ITABC-CNR)

Scarica l'invito per il convegno del 17 dicembre

L'innovazione tecnologica per lo sviluppo del territorio e la sostenibilità ambientale

venerdì 18, ore 16.30 - convegno a cura di  STRESS Scarl, Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili, in collaborazione con il GAL Titerno, Università Suor Orsola Benincasa e Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali (ITABC-CNR).

Scarica l'invito per il convegno del 18 dicembre 

Scarica la locandina dell'evento   Scarica il programma dell'evento


 

Roadshow SMAU 2015

SMAU NAPOLI

10 -11 dicembre 2015 Mostra d’Oltremare

Partecipazione diffusa di STRESS a SMAU, l'evento di riferimento da oltre 50 anni nei settori innovazione e digitale, che oggi rappresenta una piattaforma di business matching per tutte le imprese e gli attori pubblici che desiderano cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, dal mondo digital e dalle startup più promettenti.

In diversi stand (Area Distretti, Regione Campania e Arena Fabbrica 4.0),  saranno presenti i tecnici di Stress per illustrare alcune delle linee di ricerca condotte dal Distretto, e in particolare il sistema in via di sviluppo (con il DiST della Federico II), per stampare elementi di calcestruzzo in 3D, e alcune tecniche innovative di valorizzazione e fruizione del costruito storico attraverso allestimenti multimediali dimostrativi sviluppati con ITABC-CNR (tavolo Multi-Touch e Multi-Utente per  permettere a più persone contemporaneamente di interagire e condividere contenuti multimediali).

Registrati e scarica l’invito elettronico gratuito offerto da Stress che trovi a questo link:
http://www.smau.it/invitation/napoli15/2710895364.pdf


 

Progetto IMPRESS
New easy to Install and Manufacture PRE-fabricated modules supported by a bim based integrated design proceSS

Horizon 2020 - Grant Agreement No 636717

Nei giorni 2 e 3 Dicembre 2015 si è tenuto a Napoli il meeting semestrale del progetto Impress. I rappresentanti dei 16 partner si sono riuniti per discutere congiuntamente i temi salienti del progetto e valutarne gli avanzamenti ad oggi. Il progetto di ricerca, finanziato dalla CE nell’ambito del programma Horizon 2020, si pone come scopo lo sviluppo di pannelli di rivestimento innovativi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica di edifici costruiti negli anni 1960-1970. Il meeting è stato organizzato da Stress, che è anche responsabile della fase di sperimentazione in sito su edifici dimostratori a Napoli, in Inghilterra ed in Romania.


 

ENERGIA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA, PROCESSI MANUTENTIVI: IL PATRIMONIO STORICO TRA ISTANZE CONSERVATIVE E UPDATES PRESTAZIONALI

Seminario di studi
Venerdì 20 Novembre 2015, ore 9.00
Dipartimento di Architettura, Aula “Dante Rabitti”
via Toledo 402, Napoli

Il seminario è organizzato dal DiARC (Dipartimento di Architettura) dell'Università di Napoli Federico II e da STRESS, nell'ambito del progetto di ricerca METRICS - Metodologie e tecnologie per la gestione e riqualificazione dei centri storici e degli edifici di pregio

Scarica il programma


 

Progetto PROVACI
Grande successo della mostra-evento: un autentico viaggio nell’edilizia del futuro

Presentati i risultati del progetto di ricerca ProVaCI coordinato da Stress, nella basilica di San Giovanni Maggiore di Napoli, che per una sera ha preso vita in una nuova dimensione: App ed Avatar per accompagnare il visitatore in un viaggio nella storia, pareti e pavimenti per la realtà virtuale, visori 3D per l’"immersione” in siti archeologici ed edifici storici, schermi tattili per provare con mano come si rinforzano le pareti, visori Oculus e proiettori 3D per osservare a 360° o passeggiare all’interno dei siti domostratori del progetto, dall’Arena di Verona, al Monastero di Ocre (AQ), a Palazzo Penne a Napoli, ai siti archeologici di Cerreto Sannita (BN) e di Grammichele (CT), e tanto altro.

repubblica.it 19-10-2015 Guarda il video

TGR Campania 13-10-2015. Guarda il video

Il Mattino 13-10-2015   La Repubblica 13-10-2015   Il denaro 12-10-2015  ilsole24ore.com


 

Progetto PROVACI
Integriamo conoscenze ed esperienze per valorizzare il territorio

Convegno
12 ottobre 2015 ore 16.30
Basilica San Giovanni Maggiore - Napoli

Il convegno ripercorrerà il percorso realizzato in questi anni nell’ambito del Progetto Provaci tra cultura e innovazione tecnologica in diverse regioni d’Italia, puntando ad evidenziare le best practice prodotte e le ricadute sul territorio. Per questo, oltre alla normale attività divulgativa è stato progettato e predisposto un particolare allestimento con tecnologie innovative per facilitare la comprensione e la fruizione delle tecnologie sviluppate nel progetto.

Scarica il programma

Per approfondimenti progettoprovaci.it


 

 SAIE Smart House: Stress partecipa con stand ed eventi

Dal 14 al 17 Ottobre Stress parteciperà al SAIE di Bologna che quest'anno diventa luogo di conoscenza, dialogo e innovazione in un nuovo format tutto incentrato sul “progettare consapevole, costruire sostenibile per un abitare responsabile”: SAIE Smart House.
Presso lo stand di Stress (area Centri di Ricerca), saranno presenti alcuni ricercatori per illustrare le linee di ricerca condotte dal Distretto, e in particolare il sistema sviluppato per stampare elementi di calcestruzzo in 3D, e alcune tecniche di valorizzazione di interventi sul costruito storico  attraverso allestimenti multimediali dimostrativi.
Nell’ambito del Saie, il giorno 16 ottobre  (Area Idrogeo - Padiglione 26 – ore 14.30-17.30) il Distretto Stress presenta inoltre il convegno “Strumenti e Tecnologie per la gestione del Rischio delle Infrastrutture di Trasporto” per illustrare le metodologie e le tecnologie sviluppate nel corso del progetto di ricerca STRIT (PON “Ricerca e Competitività 2007-2013). Nel convegno si parlerà di sistemi di early-warning e DSS, e ci saranno dei focus su alcune attività dimostrative sviluppate nel corso del progetto stesso (in particolare il sistema di monitoraggio installato su un ponte ad Apice (BN) e le prove su tavola vibrante di strutture da ponte in grande scala).

Scarica la locandina del convegno


 

AL VIA LA SPERIMENTAZIONE DEI SENSORI PER LA SICUREZZA DEI PONTI

Il primo test sul ponte Ufita, in provincia di Benevento

Al via la sperimentazione dei sensori per la sicurezza dei ponti italiani: il primo test si sta svolgendo sul ponte Ufita, in provincia di Benevento. La sperimentazione è frutto dell'accordo tra la Provincia di Benevento e il distretto per le Costruzioni Sostenibili Stress.

ansa.it-scienza&tecnica    Il mattino 01-10.2015    ntr24.tv

Guarda il video


 

A NAPOLI SI TESTANO TECNOLOGIE PER GESTIRE IL RISCHIO SISMICO

Dai sistemi per valutare la vulnerabilità delle strutture ai software per gestire le emergenze, come i terremoti: saranno sperimentate a Bagnoli e Napoli Est nuove tecnologie per prevenire e gestire i rischi sismici e garantire la sicurezza del sistema urbano. E' l'obiettivo dell'accordo tra il Distretto ad Alta Tecnologia per le costruzioni sostenibili Stress e il Comune di Napoli.

Roma - 15.09.2015      Il Mattino - 17.09.2015  meteoweb.eu

ildenaro.it     ansa.it-scienza&tecnica     corrieredelmezzogiorno.corriere.it


 

Ricerca e Innovazione 

AVVISI "CREATIVE CLUSTER SMART CITIES" E "CREATIVE CLUSTER BENI CULTURALI E TURISMO"

Sviluppo Campania promuove due avvisi per selezionare idee innovative di sviluppo per città intelligenti e fruizione turistica nell’area di Pompei, con l’intento di trasformarle in vere e proprie iniziative di impresa di successo.

Si tratta di “Creative Clusters Smart Cities” e “Creative Clusters Beni Culturali e Turismo”, realizzati in partnership con il Ministero dello Sviluppo Economico e i Distretti e i Laboratori ad Alta Tecnologia presenti in Campania.

I due Avvisi sono pubblicati e possono essere consultati e scaricati sul sito di Sviluppo Campania www.sviluppocampania.it

Infoday Creative Clusters Smart Cities e BCT

Mercoledì 23 settembre 2015 - Ore 10.00

Aula Magna Università Parthenope, Centro Direzionale Isola C4  - Napoli

Scarica la locandina


 

METROPOLIS formazione

Pubblicazione BANDO DI SELEZIONE per l’assegnazione di n. 18 borse di studio nell’ambito del Progetto di Formazione Metropolis – Tecnici di ricerca esperti nell’applicazione di tecniche e metodologie di gestione e mitigazione del rischio del sistema urbano.
Progetto autorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del Programma Operativo Nazionale e Competitività 2007 – 2013 con Decreto Dirigenziale del MIUR n.791 del 06/03/2014 ( Cod. Identificativo PON03PE_00093_4/F1).

TERMINE ULTIMO PRESENTAZIONE DOMANDE: 22 giugno 2015

Vai al Progetto di Formazione e scarica il Bando

ULTIMI AGGIORNAMENTI

24/08/2015 – Sono state pubblicate le graduatorie definitive  delle selezioni dei candidati per il profilo SK1 e SK2

10/08/2015 – La graduatoria sarà pubblicata il 24 agosto 2015

09/07/2015 – Rettifica del calendario per la selezione dei candidati per il profilo SK2

07/07/2015 - Rettifica del calendario per la selezione dei candidati per il profilo SK2

06/07/2015 - Sono stati pubblicati i calendari per le selezioni dei candidati per il profilo SK1 e SK2


 

CALCESTRUZZO STAMPATO IN 3D PER COSTRUIRE CASE

Mattoni e travi diventano dei giganteschi Lego hi-tech e si preparano a cambiare volto all'edilizia. Dopo le prime esperienze fatte in Cina, l'Italia ha messo a punto le tecnologie per le case del futuro, ma anche per 'stampare' strutture complesse come i ponti.

Le prime sperimentazioni sono frutto dell'attività di ricerca condotta presso il centro di servizi CeSMA dell'università di Napoli Federico II. Il gruppo è coordinato da Domenico Asprone, della Federico II, da Marco Iuorio, del Distretto Tecnologico Stress e da Ferdinando Auricchio, dell'università di Pavia.

ansa.it-tecnologie     ansa.it-scienza&tecnica   La Provincia Pavese 06/08/2015

Il Sole 24 Ore - Edilizia e Territorio 06/08/2015


 

CrOSSBOW
Smart COmmunitieS and Social challenges
a Bridge Over the World

26 Giugno 2015 ore 9.30 - c/o CeSMA - Centro di Servizi Metrologici Avanzati della Federico II  Corso Protopisani, Napoli

L'incontro di Kick-Off dedicato alla presentazione del progetto CrOSSBOW - Smart COmmunitieS and Social challenges – a Bridge Over the World, finalizzato alla definizione delle strategie e dei percorsi di internazionalizzazione per sviluppare strumenti di dialogo permanente e di cooperazione con distretti tecnologici e produttivi presenti sul territorio italiano ed estero, presenterà le opportunità e gli elementi di forza per aprire al tessuto produttivo campano, collegato al distretto STRESS, nuovi mercati e opportunità di collaborazione e ricerca all’estero.

Scarica il programma

Il Mattino 25.06.15      Corriere del Mezzogiorno 25.06.15      ildenaro.it


 

FRIGENTO -  Pubblico e privati firmano l'accordo per i CENTRI STORICI

Firmato l'accordo quadro per i centri storici, dal sindaco di Frigento, Luigi Famiglietti, dal presidente dell'Unione "Terre dell'Ufita", Angelo Cobino, e dal presidente del Distretto STRESS, Ennio Rubino.

 

L'accordo, siglato presso lo storico Palazzo De Leo della città di Frigento, servirà ad avviare un progetto integrato di valorizzazione del territorio, portando tecnologie, innovazione, sicurezza e sostenibilità nei centri storici irpini.

Scarica la Rassegna Stampa

Conferenza Stampa - Guarda il video


 

LECCE - INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DEL CNR-NNL

STRESS partecipa all'inaugurazione della nuova sede del CNR-NNL per i nanomateriali di Lecce: una struttura di riferimento campana può diventare un riferimento per il settore del costruito anche in Puglia.


 

PALAZZO PENNE

Verso il recupero del patrimonio architettonico della città storica

6 maggio 2015  ore 10,00 - Chiesa dei SS. Demetrio e Bonifacio - Piazzetta Teodoro Monticelli, Napoli

La manifestazione rappresenta una prima occasione per presentare le attività svolte in collaborazione tra la Regione Campania - Assessorato ai Lavori Pubblici, il Distretto Tecnologico Stress e le Università di Napoli Federico II e del Sannio, su Palazzo Penne.

Scarica il programma

Scarica la Rassegna Stampa


 

"IL POSTO GIUSTO" PARLA DEL DISTRETTO STRESS

Nella trasmissione de "Il posto giusto" in onda su RAI 3 si parla del Distretto STRESS - estratto dalla puntata del 3 maggio 2015

Il posto giusto 03.05.15. Guarda il video


 

Progetto PROVACI

INTERVENTO DIMOSTRATORE sul MONASTERO DI S. ANGELO ad OCRE

Stato Avanzamento Lavori al cantiere del Monastero di S.Angelo ad Ocre: incontro con il Direttore dei Lavori, il Soggetto attuatore, progettisti e impresa.

Vai al sito del Progetto Provaci


 

Al via un esperimento unico al mondo con tavole vibranti

TERREMOTI, A NAPOLI IL TEST PER I PONTI AUTOSTRADALI

L'esperimento unico al mondo prende il via a Napoli presso il Dipartimento per l'Ingegneria e l'Architettura (Dist) dell'Università Federico II e rientra nel progetto Strit (Strumenti e Tecnologie per la gestione del Rischio delle Infrastrutture di Trasporto) del Distretto ad alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili, Stress.

Il Mattino 08.04.15      Roma 08.04.15     ilmattino.it     ildenaro.it   repubblica.it

TGR 11.04.15. Guarda il video


 

IL MERCATO DEI LAVORI PUBBLICI NELLE REGIONI «OBIETTIVO CONVERGENZA»
Rilancio e riqualificazione della presenza cooperativa / Rapporti con il mondo imprenditoriale del territorio / Il ruolo del consorzio cooperative costruzioni

Roma 1 aprile 2015  ore 9,30 – 13,30
ANCPL - presso sede Legacoop Nazionale (Sala Blu) - via Guattani 9,  Roma

Il 1° Aprile Stress è stata invitata a prendere parte ad un incontro sul rilancio della presenza cooperativa sul territorio ed in particolare nelle regioni «Obiettivo Convergenza», e sui relativi rapporti con il mondo imprenditoriale, presso la sede di Legacoop Nazionale a Roma. Nella tavola rotonda, cui prenderà parte anche Ennio Rubino, Presidente di Stress, si discuterà dell’insieme delle imprese  cooperative  di  costruzioni, delle capacità imprenditoriali, professionali, tecniche e realizzative in esse allocate, e dell’importanza del loro ruolo nel panorama dell’industria italiana delle costruzioni.

Scarica la locandina


 

SMART CASE formazione

Pubblicazione BANDO DI SELEZIONE per l’assegnazione di n. 16 borse di studio nell’ambito del Progetto di Formazione Smart Case - Tecnici di ricerca esperti di soluzioni innovative per l’ottimizzazione energetica.
Progetto autorizzato e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del Programma Operativo Nazionale e Competitività 2007 – 2013 con Decreto Dirigenziale del MIUR n. 789 del 06/03/2014 ( Cod. Identificativo PON03PE_00093_1/F1).

TERMINE ULTIMO PRESENTAZIONE DOMANDE: 13 MARZO 2015

Vai al Progetto di Formazione e scarica il Bando

ULTIMI AGGIORNAMENTI

15/04/2015 - Sono state pubblicate le graduatorie definitive  delle selezioni dei candidati per il profilo SK1 e SK2

20/03/2015 - Sono stati pubblicati i calendari per le selezioni dei candidati per il profilo SK1 e SK2

Vai al Progetto di Formazione


 

Inaugurazione dell’ URT-STRESS dell'ITABC

Il giorno 9 Febbraio p.v. alle ore 11.00, ci sarà l'inaugurazione dell'Unità di Ricerca presso Terzi (URT) che l'ITABC (Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del CNR) ha aperto presso la sede STRESS di Napoli. L'apertura di questa URT, come ha sottolineato il prof. Mauriello, direttore dell'ITABC, ha l'obiettivo di rafforzare un asse strategico per i beni culturali tra Roma e Napoli, e prevedrà investimenti importanti in termini di risorse umane da parte dell'Istituto.

Anteprima video 1 - 2


 

IL DRONE 'INDIANA JONES' RISCOPRE, NEL SANNIO, CERRETO VECCHIA, LA "POMPEI MEDIEVALE"

Il drone 'Indiana Jones' è al lavoro per riportare alla luce la 'Pompei medievale', ossia la parte medievale di Cerreto Sannita (BN), un'intera cittadina ancora sepolta dalle macerie del terremoto che la colpì nel 1688. Attrezzato con fotocamera e laser, il drone archeologo ha realizzato un rilievo della cittadina da scoprire: le informazioni serviranno a realizzare una ricostruzione virtuale dell'antica cittadina sepolta. L'iniziativa promossa e realizzata da Stress, in collaborazione con l'Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), rientra in una delle fasi dimostrative del progetto Provaci (Tecnologie per la Protezione sismica e la Valorizzazione di Complessi di Interesse culturale), finanziato dal Ministero dell'Università e Ricerca e di cui il distretto Stress è capofila.

Guarda il video

Scarica la Rassegna Stampa


 

ROSE - Recycling Of Secondary raw materials for a sustainable optimization of construction processes in civil Engineering

Kick-off meeting - Napoli 15-16 gennaio 2015 - Hotel Royal

Il 15 e 16 Gennaio si riunirà a Napoli il Commitment  ROSE, il partenariato internazionale  composto da 36, fra imprese e centri di ricerca che operano in 8 Paesi Europei (Italia, Belgio, Francia, Regno Unito, Polonia, Portogallo, Finlandia e Svezia), tutti  interessati ad ottimizzare e testare nuovi prodotti eco-compatibili da introdurre nel mercato delle costruzioni. L’obiettivo del Commitment ROSE, di cui STRESS è leader e che è coordinato dal prof. Alessandro Flora ordinario di geotecnica del DICEA (Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale), è quello di supportare la commissione europea per la definizione di bandi e attività utili alla promozione e ricerca nel campo del riciclo dei materiali da costruzione e della produzione di materie prime secondarie (SRM) e del loro impiego nell’ingegneria edile e civile. Il meeting sarà l’occasione per i diversi partner per presentarsi tra loro e alle aziende del territorio interessate, nonché per stimolare i primi spunti di discussione sulle attività da proporre alla Commissione Europea.

Scarica il programma

Scarica la Rassegna Stampa


 

CONVEGNO FEDERCOSTRUZIONI "MERCATI NUOVI PER NUOVI IMPRENDITORI"

Roma 16 gennaio 2015 - ore 9,30 - sede CNR

Il 16 Gennaio Stress è stata invitata a prendere parte alla tavola rotonda, sulla qualità delle Costruzioni, organizzata da Federcostruzioni, con il patrocinio del CNR, presso la sede di quest’ultimo. La tavola rotonda, cui prenderà parte Ennio Rubino, si articolerà a valle della presentazione dello studio commissionato da Federcostruzioni al CRESME “Per un rilancio della Qualità edilizia in Italia. Definizioni, misurazioni, ritardi e potenzialità” e della relazione del Prof.Gaetano Manfredi. Alla discussione parteciperanno rappresentanti di primarie Aziende del comparto (es. Italcementi e Bticino),Stazioni Appaltanti (es. Italferr, BNP Paribas Real Estate) e Associazioni di Categoria (es.ANCE). Il convegno inizierà alle 9.30 presso la sede del CNR, aula Marconi, in p.zzale Aldo Moro a Roma.

Scarica il programma

Scarica l'invito

 


 

Anno 2014


 

IV FORUM NAZIONALE PICCOLA INDUSTRIA - INNOVARE È L'IMPRESA

Città della Scienza, Napoli 3 e 4 Ottobre 2014

Il Distretto STRESS partecipa all'evento che si svolge nella “Settimana europea delle PMI” e in continuità con la “SME ASSEMBLY 2014” (1 - 3 ottobre) rendendo Napoli, per l’occasione, la capitale europea delle PMI.

Scarica il programma


 

BUILDING INFORMATION MODELING, BIM DAY

Prospettive della progettazione e della gestione delle opere

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Napoli, 30 settembre ore 9.30 – 18.00

Il seminario è organizzato dal Cesvitec-Camera di Commercio di Napoli, in collaborazione con Acen, Stress ed altri partners.

Scarica il programma - Sfoglia un e-book redatto da Ingenio


 

LA RISCOPERTA DELL'ANTICA CERRETO SANNITA GRAZIE AL PROGETTO PROVACI

14.07.2014 - Benevento - Auditorium "Gianni Vergineo", Museo del Sannio.

Firmato un protocollo d'intesa tra il Comune di Cerreto Sannita, Stress S.c.ar.l., il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali della  Seconda Università degli Studi di Napoli ed il Gal Titerno - Agenzia di Sviluppo Locale

Scarica la brochure dell'iniziativa
Scarica la rassegna stampa


 

STRESS, LA SFIDA CAMPANA PER L'EUROPA
Mezzogiorno e Innovazione per il rilancio della filiera delle costruzioni

TAVOLA ROTONDA - 31.03.2014 - Napoli - Polo Congressuale Stazione Marittima

Scarica il programma dell'evento

Scarica la rassegna stampa


 

PROGETTO BIOCORIN

NAPLES WORKSHOP 26.02.2014

Progetto BIOCORIN - "New Biocoating for corrosion inhibition in metal surfaces" - se ne discute a Napoli nel corso del workshop svoltosi presso l’ACEN in piazza dei Martiri.

Scarica la rassegna stampa


 

Torna su a inizio pagina