Progetto Hybuild

 

 

HYBUILD - Innovative compact HYbrid electrical/thermal storage systems for low energy BUILDings

H2020-EEB-06-2017

 

Il progetto HYBUILD - Innovative compact HYbrid electrical/thermal storage systems for low energy BUILDings, mira a sviluppare due sistemi ibridi per l’accumulo di energia elettrica e termica . I due sistemi, in particolare, potranno essere applicati ed installati in edifici residenziali ubicati in due diverse zone climatiche; le attività di ricerca e sviluppo, infatti, consentiranno la messa a punto sia di un sistema per l’accumulo di energia per il clima mediterraneo (es. Spagna, Italia, etc.), sia di un sistema per il clima continentale (Es. Francia, Germania). La qualità e la quantità dell’energia accumulata ed erogata dai due sistemi sarà gestita e monitorata da un avanzato sistema di Gestione Energetica dell’Edificio (Building Energy Management System, BEMS) che consentirà da un lato di ottimizzare e ridurre i consumi energetici di circa il 40% e dall’altro di migliorare il comfort degli occupanti. Le soluzioni saranno installate e validate in tre diverse strutture ubicate in Francia, Cipro e Spagna.

I partner
Capofila: COMSA Corporación de Infraestructuras
UDL - Universidad de Lleida, ITAE - Consiglio Nazionale delle Ricerche, AIT Austrian Institute of Technology, NBK – Nobatek, CSEM Centre Suisse d’Électronique et de Microtechnique – Recherche et Developpement, EURAC - Accademia Europea di Bolzano, SOR - Sortech Germany, MIKRO – Mikrometal, STRESS Scarl, NTUA - National Technical University of Athens, FRESN – Fresnex, ENG Engineering – Ingegneria Informatica, DAIK - Daikin Air-Conditioning Greece, OCHS -  Ochsner Wärmepumpen, UCY - University of Cyprus, ALM - Ajuntament Almatret, AKG Verwal tungsgesellschaft, R2M Solution France, AGLA - Municipalityof Aglantzia, PIN.

Inizio: 2017