Innovazione per la Sostenibilità

 

Nei prossimi decenni gli indirizzi cui l’industria delle costruzioni europea sarà chiamata ad adeguarsi saranno funzionali ad una crescita tecnico-economica sempre più legata allo sfruttamento delle risorse e all’impatto ambientale ed energetico. La filiera delle costruzioni è tra i comparti industriali a più alto impatto ambientale in termini di energia totale utilizzata (per la produzione e per i consumi), di emissioni inquinanti e di volume di rifiuti prodotti.

La sostenibilità delle costruzioni rappresenta oggi, alla luce di tali dati, uno degli obiettivi fondamentali della ricerca, che, attraverso lo sviluppo di nuovi sistemi e soluzioni tecnologiche, deve mirare a governare in maniera sostenibile il rapporto tra l’edificio e l’ambiente e tra l’edificio e i suoi abitanti. Una soluzione edilizia sostenibile dovrà, infatti, essere progettata, eseguita, manutenuta ed eventualmente dismessa, con lo scopo primario di contenere i consumi energetici, le emissioni di inquinanti ed i quantitativi di rifiuti prodotti, garantendo, al contempo, il comfort, il benessere e la sicurezza degli occupanti.

Delineare la road-map per affrontare queste sfide del futuro significa mettere a frutto uno sforzo di sistema con il coinvolgimento attivo e proattivo dei soggetti pubblici e degli operatori privati.

 

Stress, nascendo da un percorso che ha portato all’aggregazione dei principali generatori di conoscenza scientifica campani (Università e centri di ricerca) e di importanti realtà imprenditoriali operanti sul territorio, è in grado di proporsi come soluzione di sintesi per quell’integrazione, lungo la filiera, utile a superare il technical-divide tra produzione della conoscenza e applicazione alle realtà produttive.

 

I dimostratori Stress

 

Progetto Smartcase - Soluzioni innovative multifunzionali per l’ottimizzazione dei consumi di energia primaria e della vivibilità indoor nel sistema edilizio

Dimostratore 1
Realizzazione a Benevento di un edificio dimostratore ad energia quasi zero (nZEB).

Dimostratore 2
Progettazione di un intervento di riqualificazione energetica e funzionale con caratteristiche innovative di edifici esistenti (nell’immagine il Complesso di Ingegneria Navale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Ingegneria Industriale)

progetto-smartcase.it 

 


 

Progetto Metrics - Metodologie e tecnologie per la gestione e riqualificazione dei centri storici e degli edifici di pregio

Dimostratore 3
Analisi territoriale del centro storico, analisi conoscitivo-diagnostica di alcuni casi-studio (analisi energetiche e microclimatiche) e sviluppo di soluzioni innovative e a basso impatto ambientale

progetto-metrics.it

 


 

Progetto Biocorin - New biocoating for corrosion inhibition in metal surface

Dimostratore 4
Batteri mangia-ruggine sperimentati sul Pontile di Bagnoli

biocorin.eu

 


 

Progetto Impress - New easy to Install and Manufacture PRE-fabricated modules supported by a bim based integrated design proceSS

Dimostratore 5
Installazione dei pannelli ultraleggeri, ad alte prestazioni termiche, sviluppati nel corso del progetto, sulle facciate di tre edifici: l’Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali del CNR sito in Napoli, e due istituti scolastici, uno sito a Coventry nel Regno Unito , ed un altro a Drobeta-Turnu Severin in Romania

project-impress.eu

 


 

Green Instruct - Green INtegrated STRUCTural elements for retrofitting and new construction of buildings

Dimostratore 6
Valutazione sperimentale in edificio in scala reale delle proprietà termo-fisiche di pannelli prefabbricati ad alto contenuto di materiali provenienti dal riciclo di rifiuti da costruzione e demolizione

greeninstruct.eu

 


 

RE4 - REuse and REcycling of CDW materials and structures in energy efficient pREfabricated elements for building REfurbishment and construction

Dimostratore 7
Valutazione sperimentale in edificio in scala reale del comportamento termo-energetico di pannelli prefabbricati ad alto contenuto di materiali provenienti dal riciclo di rifiuti da costruzione e demolizione

re4.eu